Borsa Tjndara bianca decoro merletto e corallo

Borsa Tjndara bianca decoro merletto e corallo in vera pelle

Descrizione

Borsa Tjndara bianca decoro merletto e corallo

Borsa Tjndara colore binaco in vera pelle con due manici e cerniera

Sulla parte frontale è inserito un merletto da cui pende,dipinto a mano,un ramo di corallo.

Su i lati sono inseriti dei pon pon in tono

La borsa ha una tracolla interna e due tasche di cui una con cerniera.

Le dimensioni sono: L 25 x H 22 x P 12

Piccole curiosità:

Corallo rosso proprietà

Per sopravvivere e per crescere robusto e rosseggiante, ha bisogno che gli vengano garantite alcune condizioni al contorno. Una salinità dell’acqua costante, ad esempio, e un ridotto movimento dell’acqua, oltre ad un tipo di illuminazione piuttosto attenuata.

E’ necessario anche vegliare sul tasso di sedimenti in sospensione nell’acqua che non deve essere troppo elevato. Anche tutto ciò è presente, la crescita del corallo rosso è e resta molto lenta, il ritmo medio è di 3–4 cm ogni anno in altezza e di 0,25-0,60 mm l’anno, in diametro.

La sua alimentazione è a base di plancton e di tutte quelle sostanze organiche che sono sospese nelle acque in cui vive e in cui si riproduce, per via sia asessuata che sessuata.

Lo si trova abbastanza facilmente nel mar Mediterraneo e nell’Atlantico orientale. Nel mondo scientifico viene chiamato Corallium rubrum. E’ una specie endemica del Mediterraneo, lo troviamo però anche in Portogallo ed a Capo Verde. La particolarità, però, è che ad oggi è l’unica specie del genere Corallium che vive nel Mediterraneo. Di solito fino a 200 metri di profondità, dove non c’è troppa luce e nemmeno molta vegetazione.

Testo ripreso da: Ideegreen



Tjndara fall winter 2017/2018